JoomMot

 

La NLM è lieta di annunciare che sono state donate 10.000 mascherine protettive alla Protezione Civile

Risultati per test genetico fattori coagulazione

Di seguito l'elenco dei risultati di ricerca trovati rilevanti per la keyword 'test genetico fattori coagulazione':

Risultati maggiormente rilevanti:



 fattore v leiden e pt 20210 - varianti geniche | lab tests ...
Se il test genetico indica la presenza di una copia del gene del Fattore V Leiden o della PT 20210, allora l’individuo è eterozigote per quella variante; un individuo con due copie della variante genetica, è definito omozigote. La presenza del Fattore V Leiden è una delle predisposizioni genetiche ereditarie più comuni associate alla trombofilia.

 test genetico trombofilia - lifebrain
In aggiunta, il Test Genetico Trombofilia Plus misura il tempo di protrombina e i livelli sierici di omocisteina, resistenza alla proteina C attivata, proteina S libera e proteina C coagulativa, coinvolti nel processo di coagulazione. Il Test permette di valutare la predisposizione genetica alla trombofilia, di definire strategie preventive e ...

 risultati per test genetico fattori coagulazione - nlm.it
Il test genetico permette di individuare se il soggetto è portatore o meno di una mutazione di uno o di entrambi questi fattori della coagulazione. Se è presente una sola mutazione il soggetto si definisce eterozigote per quel fattore, se le mutazioni individuate sono due il soggetto è omozigote mutato per quel fattore della coagulazione.



Altri risultati:



 trombofilia ereditaria (fattori della coagulazione ...
Fig.1 – Formazione di un trombo sulla parete di un vaso sanguigno Aspetti generali La trombofilia ereditaria è la predisposizione genetica a formare trombi (coaguli), che possono favorire l’insorgenza di una trombosi venosa o arteriosa, cioè un’ostruzione parziale o totale dei vasi sanguigni che impedisce il normale flusso di sangue (Fig.1). La trombofilia assume […]

 test della coagulazione pt, inr ptt, aptt, tt: valori e ...
Quelli elencati nel titolo sono i test della coagulazione più comuni e sono estremamente utili in varie situazioni mediche, come ad esempio per monitorare una terapia anticoagulante, riconoscere specificatamente le anomalie che riguardano la reazione trombina-fibrinogeno e valutare il rischio trombotico di un paziente.. PT (tempo di protrombina) e INR

 coagulazione del sangue - wikipedia
La coagulazione del sangue o coagulazione ematica è il risultato di una serie di processi nei quali, all'interno o all'esterno di un vaso sanguigno si viene a formare un coagulo o un trombo.. Il processo di coagulazione è unico, ma si può distinguere una sua versione fisiologica che è detta emostasi e conduce alla riparazione di una ferita, mentre la versione patologica della coagulazione ...

 esami della coagulazione e assetto coagulativo: pt, ptt ...
Fattori della coagulazione. I fattori della coagulazione sono 13 e ognuno di essi gioca un ruolo importante nella cascata coagulativa. In laboratorio è possibile dosare questi fattori, soprattutto qualora si sospetti un malfunzionamento di questo meccanismo.




Last Search Plugin 2.03

 

Nuclear Laser Medicine srl
Viale delle Industrie, 3 - 20049
Settala (MI) - ITALIA
Tel: +39 02 952451 - Fax: +39 02 95245238/37

P.Iva/Cod.Fisc.: 08763060152 - Cap. Soc. € 110.000,00 i.v.

 

QUALITÀ CERTIFICATA

Nuclear Laser Medicine srl è un’azienda certificata