JoomMot

 

La NLM è lieta di annunciare che sono state donate 10.000 mascherine protettive alla Protezione Civile

Risultati per test genetico fattore II

Di seguito l'elenco dei risultati di ricerca trovati rilevanti per la keyword 'test genetico fattore II':

Risultati maggiormente rilevanti:



 risultati per test genetico fattore ii - nlm
Il Test Genetico Trombofilia Base analizza le mutazioni dei geni del fattore V di Leiden, fattore II e MTHFR associate a un maggiore rischio trombotico venoso e/o arterioso. In aggiunta, il Test Genetico Trombofilia Plus misura il tempo di protrombina e i livelli sierici di omocisteina, resistenza alla proteina C attivata, proteina S libera e proteina C coagulativa, coinvolti nel processo di ...

 fattore ii – microgenomics
Il Fattore II della coagulazione o Protrombina, per azione del Fattore V viene trasformato in trombina, la quale svolge un ruolo fondamentale nella formazione del coagulo. La mutazione puntiforme (G20210A) del gene della protrombina rappresenta, insieme al fattore V di Leiden, uno dei più comuni fattori di suscettibilità a sviluppare trombofilia ereditaria.

 test genetico trombofilia - lifebrain
Il Test Genetico Trombofilia Base analizza le mutazioni dei geni del fattore V di Leiden, fattore II e MTHFR associate a un maggiore rischio trombotico venoso e/o arterioso. In aggiunta, il Test Genetico Trombofilia Plus misura il tempo di protrombina e i livelli sierici di omocisteina, resistenza alla proteina C attivata, proteina S libera e proteina C coagulativa, coinvolti nel processo di ...



Altri risultati:



 fattore ii (protrombina): la variante ... - laboratorio genoma
Valutazione genetica del rischio di patologie cardiovascolari mediante analisi di mutazione del gene del Fattore II (Protrombina) La protrombina o fattore II della coagulazione svolge un ruolo fondamentale nella cascata coagulativa in quanto la sua attivazione in trombina porta alla trasformazione del fibrinogeno in fibrina e quindi alla formazione del coagulo.

 gli screening per trombofilia - sipmel
test abbastanza complessi e costosi. Esistono condizioni cliniche nelle quali non è op-portuno eseguire le indagini. Infatti, a differenza dei test genetici (mutazione fattore V° e II°), i test fun-zionali per la trombofilia sono spesso alterati in mo-do aspecifico nelle seguenti condizioni: • durante la fase acuta di un evento trombotico, ve-

 il test genetico cardionext - bios spa
IL TEST GENETICO CARDIONEXT ... Il fattore V attivato è un cofattore essenziale per l’attivazione della protrombina (fattore II) a trombina. Se tale proteina è carente il paziente è esposto al rischio di emorragia, in caso contrario il paziente ha un rischio aumentato per eventi trombotici.

 gravidanza test genetico mutazione fattore v fattore ii ...
gravidanza Test genetico mutazione Fattore V Fattore II (Protrombina) MTHFR Test genetico multiplo: analisi di mutazione dei geni Fattore V Fattore II protrombina (Protrombina) MTHFR - coppia con anamnesi positiva per poliabortività Test genetico multiplo: analisi di mutazione dei geni Fattore V Fattore II (Protrombina) MTHFR rivolto alla coppia con anamnesi positiva per poliabortività ...




Last Search Plugin 2.03

 

Nuclear Laser Medicine srl
Viale delle Industrie, 3 - 20049
Settala (MI) - ITALIA
Tel: +39 02 952451 - Fax: +39 02 95245238/37

P.Iva/Cod.Fisc.: 08763060152 - Cap. Soc. € 110.000,00 i.v.

 

QUALITÀ CERTIFICATA

Nuclear Laser Medicine srl è un’azienda certificata