JoomMot

 

La NLM è lieta di annunciare che sono state donate 10.000 mascherine protettive alla Protezione Civile

Risultati per Analisi genetica protrombina

Di seguito l'elenco dei risultati di ricerca trovati rilevanti per la keyword 'Analisi genetica protrombina':

Risultati maggiormente rilevanti:



 patologie cardiovascolari (trombofilia ereditaria ...
Valutazione genetica del rischio di patologie cardiovascolari mediante analisi di mutazione del gene del Fattore II (Protrombina) La protrombina o fattore II della coagulazione svolge un ruolo fondamentale nella cascata coagulativa in quanto la sua attivazione in trombina porta alla trasformazione del fibrinogeno in fibrina e quindi alla formazione del coagulo.

 mutazione del gene della protrombina (fattore ii) 20210 ...
La protrombina (fattore II) è un precursore vitamina K-dipendente della trombina, l'enzima terminale della cascata coagulativa. Una mutazione 20210 del gene della protrombina si traduce in aumento dei livelli plasmatici di protrombina (con generazione potenzialmente aumentata di trombina) e aumenta il rischio di tromboembolismo venoso.

 analisi di mutazioni del gene 20210gtoa protrombina ...
Analisi di mutazioni del gene 20210GtoA Protrombina (Fattore II coagulazione, trombofilia genetica) (pacchetto di prestazioni - 91.29.4/91.36.5) Analisi di mutazioni del gene 20210GtoA Protrombina (Fattore II coagulazione, ... Scarica il modulo di consenso alle analisi genetiche alla sezione "Esami genetici ...



Altri risultati:



 esame protrombina - laboratorio analisi cliniche ...
Ogni farmaco, sostanza o integratore che modifichi i livelli di vitamina K andrà a modificare anche i risultati delle analisi del sangue. TEMPO DI PROTROMBINA valori alti: cause e conseguenza. Il tempo di protrombina alto significa che il sangue tende a coagulare più lentamente.

 esami della coagulazione e assetto coagulativo: pt, ptt ...
Analisi del sangue: Esami della coagulazione e assetto coagulativo. Le analisi del sangue per i fattori della coagulazione. Gli esami della coagulazione servono a valutare se il processo di formazione del coagulo è idoneo all’arresto di eventuali sanguinamenti o se è eccedente e rischia di formare trombi ed emboli. PT: Tempo di protrombina.

 mutazione della protrombina - fattore ii: variante (g20210a)
Sul gene che codifica per la protrombina è stata individuata una mutazione (G20210A appunto),che comporta una aumentato rischio soprattutto di trombosi venosa. La protrombina è anche nota come “Fattore II della coagulazione” ed ha un ruolo importante nell’equilibrio della coagulazione.




Last Search Plugin 2.03

 

Nuclear Laser Medicine srl
Viale delle Industrie, 3 - 20049
Settala (MI) - ITALIA
Tel: +39 02 952451 - Fax: +39 02 95245238/37

P.Iva/Cod.Fisc.: 08763060152 - Cap. Soc. € 110.000,00 i.v.

 

QUALITÀ CERTIFICATA

Nuclear Laser Medicine srl è un’azienda certificata