JoomMot

Risultati per test genetico fattore Leiden

Di seguito l'elenco dei risultati di ricerca trovati rilevanti per la keyword 'test genetico fattore Leiden':

Risultati maggiormente rilevanti:



 fattore v leiden e pt 20210 - varianti geniche | lab tests ...
Se il test genetico indica la presenza di una copia del gene del Fattore V Leiden o della PT 20210, allora l’individuo è eterozigote per quella variante; un individuo con due copie della variante genetica, è definito omozigote. La presenza del Fattore V Leiden è una delle predisposizioni genetiche ereditarie più comuni associate alla trombofilia.

 test genetico trombofilia - lifebrain
Il Test Genetico Trombofilia Base analizza le mutazioni dei geni del fattore V di Leiden, fattore II e MTHFR associate a un maggiore rischio trombotico venoso e/o arterioso. In aggiunta, il Test Genetico Trombofilia Plus misura il tempo di protrombina e i livelli sierici di omocisteina, resistenza alla proteina C attivata, proteina S libera e proteina C coagulativa, coinvolti nel processo di ...

 fattore v di leiden - wikipedia
Il fattore V di Leiden (a volte indicato come: fattore V Leiden) è una variante della proteina fattore V umana. Questa variante aumenta il rischio di trombosi venosa poiché causa uno stato di ipercoagulabilità del sangue. Il Fattore V di Leiden è lo stato di ipercoagulabilità ereditario più diffuso negli eurasiatici.



Altri risultati:



 informativa test genetico per trombofilia ereditaria
sangue. I test genetici per la ricerca della mutazione del Fattore V di Leiden e del Fattore II della coagulazione sono test di suscettibilità, che identificano mutazioni che di per sé non sono la causa della malattia, ma comportano un aumentato rischio di svilupparla in concomitanza con altri fattori che la

 mutazione di leiden - quali sono i valori da considerare?
A cosa serve l’esame della Mutazione di Leiden? È ormai noto che la trombofilia, definita come un aumento della tendenza alla trombosi, può essere una condizione acquisita o determinata geneticamente.Esistono delle modifiche del nostro codice genetico, dette mutazioni, che possono alterare il normale processo della coagulazione ed il mantenimento della fluidità del sangue.

 fattore v di leiden : sintomi, cause, complicazioni e cure ...
Il fattore V di Leiden è una comune malattia genetica ereditaria che può aumentare il rischio di sviluppare coaguli di sangue anomali (trombofilia), di solito nelle vene. La maggior parte delle persone con fattore V di Leiden non sviluppano mai coaguli anomali. Tuttavia, alcune persone con fattore V di Leiden sviluppano coaguli che portano a […]

 analisi di mutazioni del gene r506q (fattore v di leiden ...
L'analisi è eseguibile nelle giornate del martedì e venerdì senza prenotazione. L'analisi include una consulenza pre test erogata il martedì ed il venerdì dalle 7.30 alle 09.30 presso la stanza n. 51 della palazzina ambulatori (2° piano).




Last Search Plugin 2.03

 

Nuclear Laser Medicine srl
Viale delle Industrie, 3 - 20090
Settala (MI) - ITALIA
Tel: +39 02 952451 - Fax: +39 02 95245238/37

P.Iva/Cod.Fisc.: 08763060152 - Cap. Soc. € 110.000,00 i.v.

 

QUALITÀ CERTIFICATA

Nuclear Laser Medicine srl è un’azienda certificata