JoomMot

Risultati per test genetico fattore II

Di seguito l'elenco dei risultati di ricerca trovati rilevanti per la keyword 'test genetico fattore II':

Risultati maggiormente rilevanti:



 test genetico trombofilia - lifebrain
Il Test Genetico Trombofilia Base analizza le mutazioni dei geni del fattore V di Leiden, fattore II e MTHFR associate a un maggiore rischio trombotico venoso e/o arterioso. In aggiunta, il Test Genetico Trombofilia Plus misura il tempo di protrombina e i livelli sierici di omocisteina, resistenza alla proteina C attivata, proteina S libera e proteina C coagulativa, coinvolti nel processo di ...

 poliabortività: pannello trombofilia per poliabortività
Poliabortività: Pannello Trombofilia per poliabortività Test genetico multiplo, riguardante l'analisi di mutazione dei geni Fattore V, Fattore II (Protrombina) e MTHFR, rivolto alla coppia con anamnesi positiva per poliabortività

 >> fattori della coagulazione | procrealab - procrealab
La sua rilevanza aumenta se accompagnata da altri fattori di rischio, quali la variante Fattore V Leiden o la variante G20210A sul Fattore II. Infine, l’allele 4G è associato anche ad un rischio aumentato di aborti spontanei. Indicazioni per eseguire il test (FII, FV; MTHFR, PAI-1) Pazienti con casi familiari di trombosi venosa profonda



Altri risultati:



 analisi di laboratorio - cdi centro diagnostico italiano
test genetico celiachia; test di conferma hiv; test di coombs diretto; test di coombs indiretto; test di coombs indiretto quantitativo; test di stamey; test genetico celiachia - hla-dq2 e dq8; test rapido su tampone faringeo per ricerca di streptococco Β emolitico gruppo a; testosterone; testosterone libero; tiagabina; tiocianati nelle urine ...

 fattore ii (protrombina): la variante ... - laboratorio genoma
Fattore II (protrombina): la variante (G20210A) Valutazione genetica del rischio di patologie cardiovascolari mediante analisi di mutazione del gene del Fattore II (Protrombina) La protrombina o fattore II della coagulazione svolge un ruolo fondamentale nella cascata coagulativa in quanto la sua attivazione in trombina porta alla trasformazione del fibrinogeno in fibrina e quindi alla ...

 fattore v leiden e pt 20210 - varianti geniche | lab tests ...
Se il test genetico indica la presenza di una copia del gene del Fattore V Leiden o della PT 20210, allora l’individuo è eterozigote per quella variante; un individuo con due copie della variante genetica, è definito omozigote. La presenza del Fattore V Leiden è una delle predisposizioni genetiche ereditarie più comuni associate alla trombofilia.

 test genetico: trombofilia - lifebrain
fattore v di leiden fattore ii mthfr a1298c mthfr c677 . profilo plus. fattore v di leiden fattore ii • mthfr a1298c mthfr c677t omocisteina sierica resistenza proteina c attivata proteina s libera proteina c coagulativa tempo di protrombina . i vantaggi dei test lifebrain. unione di metodi classici e molecolari.




Last Search Plugin 2.03

 

Nuclear Laser Medicine srl
Viale delle Industrie, 3 - 20090
Settala (MI) - ITALIA
Tel: +39 02 952451 - Fax: +39 02 95245238/37

P.Iva/Cod.Fisc.: 08763060152 - Cap. Soc. € 110.000,00 i.v.

 

QUALITÀ CERTIFICATA

Nuclear Laser Medicine srl è un’azienda certificata