JoomMot

Risultati per Analisi genetica trombofilico

Di seguito l'elenco dei risultati di ricerca trovati rilevanti per la keyword 'Analisi genetica trombofilico':

Risultati maggiormente rilevanti:



 test genetico trombofilia - lifebrain
Il soggetto trombofilico presenta un rischio maggiore di trombosi, di episodi di infarto ischemico del miocardio e ictus ischemico o complicanze ostetriche associate al quadro pro-trombotico come aborto spontaneo, ritardo di crescita uterino, preeclampsia, cioè ipertensione materna durante la gravidanza, distacco della placenta.

 test genetico: trombofilia - lifebrain
Test genetico Trombofilia: un buon percorso diagnostico può proteggere da una cattiva circolazione. “Pensai a quanti luoghi qualcuno ha nel sangue e nessun altro li sa.” (Cesare Pavese) COS’È LA TROMBOFILIA? La trombofilia è un quadro clinico che può essere di tipo ereditario o acquisito nel corso della vita caratterizzante la

 test genetico per la trombofilia - biolab
Il test genetico per la Trombofilia realizzato dal Laboratorio di Analisi Biolab consente di identificare i pazienti a rischio di trombosi mediante l’analisi di mutazioni associate alla malattia trombotica. Tramite il test genetico è possibile ricercare 4 mutazioni o estendere l’analisi a 13 mutazioni nei casi in cui sia necessario un approfondimento diagnostico. Le mutazioni...



Altri risultati:



 trombofilia: cause, sintomi ed esami per diagnosticarla ...
Esiste cioè una percentuale di casi in cui un organismo è geneticamente predisposto a formare dei trombi nei vasi sanguigni, ad esempio per via di una carenza di proteine nel nostro organismo; un eventuale dubbio tal senso potrà essere sciolto da un test del DNA che indaghi la predisposizione genetica a sviluppare patologie cardiovascolari.

 diagnosi di trombofilia - abc laboratorio analisi cliniche
TROMBOFILIA GENETICA Viene definita trombofilia la tendenza, determinata da cause congenite o acquisite, al tromboembolismo venoso e/o arterioso, che tipicamente si caratterizza per la comparsa di manifestazioni cliniche in età giovanile (<50 anni), senza cause apparenti. A chi è rivolto lo screening trombofilico: • Soggetti asintomatici con familiarità positiva per eventi tromboembolici ...

 linee guida per lo screening dei pazienti trombofilici
conferma con il test genetico. L'alternativa di eseguire l'analisi genetica direttamente nella fase di screening, sebbene tecnicamente praticabile, comporta costi relativamente elevati e non sempre giustificabili. La presenza della mutazione nel gene della protrombina si associa




Last Search Plugin 2.03

 

Nuclear Laser Medicine srl
Viale delle Industrie, 3 - 20090
Settala (MI) - ITALIA
Tel: +39 02 952451 - Fax: +39 02 95245238/37

P.Iva/Cod.Fisc.: 08763060152 - Cap. Soc. € 110.000,00 i.v.

 

QUALITÀ CERTIFICATA

Nuclear Laser Medicine srl è un’azienda certificata